NON VI E' DUBBIO CHE UNA NAZIONE PASSATA DA UN REGIME MONARCHICO AD UN REGIME REPUBBLICANO SIA UNA NAZIONE «DECLASSATA», E CIÒ NON PUÒ NON ESSERE AVVERTITO DA CHIUNQUE ABBIA UNA SENSIBILITÀ PER VALORI I QUALI, PER ESSERE SOTTILI E IMMATERIALI, NON PER QUESTO SONO MENO REALI.

lunedì 21 maggio 2018

Carlo Alberto: Presentazione di due volumi nella mostra "Il Re nuovo"



Nell’ambito della mostra, Giovedì 24 maggio, alle ore  17,00 a cura di Luca Leoncini,  Direttore delle Collezioni del Palazzo Reale e di Francesco Perfetti,  storico di chiara fama, verranno presentati i Volumi:

Il Re Nuovo,  Carlo Alberto ed il Palazzo Reale di Genova, Catalogo della Mostra
e
Niccolò Rodolico, Carlo Alberto Nino Aragno Editore,  2018

Niccolò Rodolico (1873 – 1969) è stato un insigne storico, docente all’Università di Messina e poi a quella di Firenze, Accademico dei Lincei. A lui è dedicato un Liceo in Firenze.
Ha studiato in modo particolare la vita e l'opera di Re Carlo Alberto.
Il Re Umberto II  lo nominò per i suoi meriti scientifici, membro della Consulta dei Senatori del Regno e gli attribuì l'Ordine Civile di Savoia.

Il Palazzo Reale di Genova è vicinissimo alla Stazione di Genova Principe.