NON VI E' DUBBIO CHE UNA NAZIONE PASSATA DA UN REGIME MONARCHICO AD UN REGIME REPUBBLICANO SIA UNA NAZIONE «DECLASSATA», E CIÒ NON PUÒ NON ESSERE AVVERTITO DA CHIUNQUE ABBIA UNA SENSIBILITÀ PER VALORI I QUALI, PER ESSERE SOTTILI E IMMATERIALI, NON PER QUESTO SONO MENO REALI.

venerdì 2 marzo 2018

Iniziativa editoriale del Corriere della Sera


Il Corriere della Sera, il giornalone che diffonde senza verificarla la bufala della bandiera del Kekistan, presentata come nazista ai comizi di Salvini, inaugura oggi una collana di libri dedicati alla Grande Guerra ed incomincia con Re Vittorio Emanuele III.
Il Sovrano viene presentato come "discusso" e come figlio di Re Umberto II.
E se il buongiorno si vede dal mattino crediamo che sia meglio destinare i nostri danari piuttosto all'acquisto del saggio del nostro Waldimaro Fiorentino, "Monarchia o Repubblica ?" di cui a breve proporremo una recensione.



È in edicola dal 2 marzo con il «Corriere della Sera» il primo volume della nuova collana «Protagonisti, armi e strategie della Grande guerra». Al costo di euro 7,90 più il prezzo del quotidiano, l’uscita dedicata a Vittorio Emanuele III di Savoia (1869-1947) è la prima di venti monografie sui grandi personaggi che determinarono il corso del conflitto mondiale (1914-1918).
[...]
Il volume in edicola, Vittorio Emanuele III, firmato da Pierangelo Gentile, ripercorre la vicenda del monarca asceso al trono a poco più di trent’anni, in seguito all’assassinio del padre Umberto II. 
[...]

http://www.corriere.it/gli-allegati-di-corriere/18_marzo_01/grande-guerra-la-collana-con-il-corriere-4e61ba0e-1d76-11e8-816c-92c77108475f.shtml