NON VI E' DUBBIO CHE UNA NAZIONE PASSATA DA UN REGIME MONARCHICO AD UN REGIME REPUBBLICANO SIA UNA NAZIONE «DECLASSATA», E CIÒ NON PUÒ NON ESSERE AVVERTITO DA CHIUNQUE ABBIA UNA SENSIBILITÀ PER VALORI I QUALI, PER ESSERE SOTTILI E IMMATERIALI, NON PER QUESTO SONO MENO REALI.

mercoledì 14 febbraio 2018

Cosa è un Re?


Don Felipe lo ha spiegato a sua figlia Leonor il 30 gennaio e oggi 21 bambini da tutta la Spagna lo spiegheranno al Re

Tredici giorni fa è stato Don Felipe a spiegare che cos'è un Re per lui. Fino ad allora non aveva avuto l'opportunità di farlo, e ha approfittato del suo 50esimo compleanno, quando ha imposto il Toson d'oro alla figlia Leonor, per dare una lezione di Monarchia. La lezione era indirizzata alla Principessa delle Asturie, di dodici anni, ma tutti gli spagnoli potevano sentirlo. Era la lezione di un Re a un'erede della Corona, ma anche di un padre, di un padre a sua figlia.

Don Felipe ha parlato di sacrifici, di responsabilità, di dimissioni, richieste e arrendersi senza riserve al suo paese. Ha detto a sua figlia che doveva assumersi le proprie responsabilità «ispirandosi ai valori e agli ideali più profondi" perché "tutte le tue azioni devono essere guidate dal maggior senso di dignità ed esemplarità, dall'onestà e integrità , dalla capacità di rinunciare e di sacrificio, per lo spirito permanente di superamento, e per la tua dedizione senza riserve al tuo paese e al tuo popolo».
«Dovrai rispettare gli altri, le loro idee e credenze e amerai la cultura, le arti e le scienze, perché ci danno la migliore dimensione umana per essere migliori e per aiutare la nostra società a progredire", ha aggiunto. «Sarai guidata in modo permanente dalla Costituzione, adempiendola e osservandola; servirai la Spagna con umiltà e consapevole della tua posizione istituzionale; e farai tue tutte le preoccupazioni e le gioie, tutti i desideri e le sensazioni degli spagnoli», ha detto.

Oggi ci saranno 21 bambini da tutta la Spagna che spiegheranno a Don Felipe cos'è un Re per loro. Sua Maestà li riceverà nel Palazzo Reale di El Pardo e gli studenti parteciperanno all'incontro accompagnati dai loro insegnanti e parenti e mostreranno a Don Felipe i lavori che hanno permesso loro di vincere il concorso "Che cos'è un Re per te?", Organizzato dalla Fondazione Istituzionale Spagnola (FIES) e sponsorizzata da Orange e dalla sua fondazione .
Questi 21 bambini sono i vincitori nelle rispettive Comunità e Città Autonome e nelle categorie di Educazione speciale e Multimedia, della 36° edizione del concorso scolastico, a cui hanno partecipato 20.543 studenti (il 3,7% in più rispetto all'anno precedente), da 1.954 centri in tutta la Spagna.


Nostra traduzione, aiutata da Google, dell'articolo del quotidiano Spagnolo ABC
L'originale al seguente link;